Diano S.Pietro

Suddiviso in più borgate, Diano San Pietro ha il suo centro nella chiesa parrocchiale, il cui sagrato, cintato da mura, ricorda il sistema difensivo adottato dalle popolazioni locali contro gli attacchi barbareschi.
Sottoposto all’autorità di Diano Castello, dotato comunque di migliore posizione strategica, la sua chiesa perse la sua funzione di “matrice” (sede battesimale), conservando peraltro il privilegio di accogliere prelati e sacerdoti dell’intera vallata per le vigilie pasquali e di Pentecoste.
Da Diano San Pietro, lungo il torrente omonimo (fonte di forza motrice per i numerosi frantoi), la strada porta a Diano Borganzo, disposto su ripido pendio. Qui emerge la chiesa parrocchiale ottocentesca, che conserva il polittico di Antonio Brea la Madonna della Consolazione (1518).
A Roncagli, agglomerato minore, il ponte di origine medievale sul Rio San Pietro conduce al versante di Virgili e a Diano Arentino.

Consorzio Rivieraholidays - PIVA 01370560086