San Bartolomeo al Mare

San Bartolomeo al Mare è sicuramente centro turistico tra i più attrezzati della costa. Originato dalla fusione dei due piccoli nuclei medievali di San Bartolomeo e della Rovere, animatissimo nei mesi estivi grazie ai confortevoli alberghi, alle sue residenze e ai campeggi, la cittadina deve la sua fama al santuario della Madonna della Rovere, sul cui sagrato si svolge, nella stagione estiva, l’ormai affermato Concorso Internazionale di Esecuzione Vocale e Strumentale per Giovani Talenti. Il morbido gioco delle volute della facciata e del campanile della chiesa parrocchiale dona al borgo mistica suggestività.
Poco più all’interno rispetto a San Bartolomeo al Mare, il centro storico di Poiolo, con la chiesetta di Sant'’nna, che si affaccia sul sagrato ombreggiato da palme.
Da qui, per l’intera valle, uliveti, frantoi e piccole borgate, quali Pairola e Chiappa e, nella Val Steria, Riva Faraldi, Villa Faraldi (nota per il suo Festival estivo di Teatro), Deglio, Tovo e Tovetto.

Consorzio Rivieraholidays - PIVA 01370560086