San Lorenzo al Mare

Alla foce del torrente da cui prende il nome, sorge il borgo costiero di San Lorenzo al Mare, riposante oasi di tranquillità.
La spiaggia e i centri storici (di levante e di ponente, completamente recuperati e chiusi al traffico) caratterizzano una vacanza di stile balneare e marinaro.
All’approdo turistico si aggiungono i molteplici impianti sportivi: campi da calcetto e da tennis, da pallavolo, da pallacanestro, da calcio e un confortevole bocciodromo coperto, a otto campi.
Dal centro storico una suggestiva passeggiata, a picco sul mare, si prolunga fino al limitrofo paese di Santo Stefano al Mare.
Alle spalle di San Lorenzo al Mare, si apre profonda la valle in una cornice naturale di olivi argentei e borghi antichi: Pietrabruna, con la sua chiesa parrocchiale neoclassica, rinomata per la produzione degli anemoni, il cui nome, forse, deriva dal colore della pietra delle case; Boscomare (nella chiesa parrocchiale, una statua lignea di scuola del Maragliano) e Torre Paponi, il secentesco borgo agricolo, fertile luogo per la coltivazione della lavanda; Civezza, con le sue cinque torri e l’antico frantoio ancora in funzione; Lingueglietta, protetta dalla imponente chiesa-fortezza di San Pietro.

Consorzio Rivieraholidays - PIVA 01370560086